Differenza tra l’opera e il musical

Differenza tra l’opera e il musical

Musical e opere sono due forme d’arte classiche che sono di natura teatrale e hanno molte somiglianze tra di loro. La musica è la spina dorsale di entrambe le forme di arte teatrale e spesso le esibizioni sono così affascinanti che il pubblico si perde nel mondo musicale di questi teatri. Le persone che non sono consapevoli delle sfumature del musical e dell’opera rimangono confuse tra i due e non possono apprezzare le differenze. Nonostante sembrino simili, specialmente per un laico, ci sono alcune differenze tra musical e opera che saranno evidenziate in questo articolo.

Cos’è un musical?

Se hai sentito parlare molto di un musical di Broadway ma non sai cosa sia, è un tipo di gioco che fa un uso pesante di canzoni e musica per raccontare la sua storia. I musical sono commedie dal cuore leggero in generale, anche se ci sono anche musical con temi seri. In un musical, ci sono dialoghi con canzoni intervallate. Tuttavia, ci sono alcuni come Les Misérables, Joseph, Chess, ecc. Che sono quasi come opere con storie che si muovono solo attraverso le canzoni. In tali casi, i musical sono indicati come opere popolari per contrastarli con la forma classica delle opere. I principali cantanti di un musical sono anche visti ballare che è una caratteristica di questa forma d’arte.

Cos’è un’opera?

L’opera è una specie di teatro che usa il canto e la danza per eseguire la storia di fronte a un pubblico. C’è un’orchestra per accompagnare gli artisti. Un’opera è una tradizione musicale composta da musicisti, cantanti e ballerini che prendono il centro della scena e comunicano una storia al pubblico cantando e ballando da soli. Ci sono trame come il tradimento, la vendetta, l’avidità, la passione ecc. Che dominano le opere, ma al posto dei dialoghi testuali, le emozioni sono espresse sotto forma di canzoni e danze in un’opera. Se sei mai stato a un’opera, sai quanto possa essere incantevole e affascinante anche senza la dose regolare di dialoghi, come nel caso dei drammi. Che si tratti di romanticismo, tragedia o commedia, tutte le emozioni umane si esprimono magnificamente in un’opera senza pronunciare un dialogo. C’è tutto, dai set agli oggetti di scena, ai costumi, alla musica di sottofondo in un’opera. L’unica cosa che manca sono i dialoghi.

Qual è la differenza tra Musical e Opera?

• Il musical è stato spesso paragonato all’opera, ma è diverso in quanto enfatizza nei dialoghi per trasmettere la storia con un sacco di canzoni e danze intervallate, mentre le opere sono puramente musical in quanto non hanno dialoghi e gli artisti comunicano tutta la storia attraverso canzoni e danze.

• Mentre un esecutore in opera è solo un cantante o un ballerino, l’esecutore in un musical è un attore che può anche firmare o ballare.

• I musical sono per lo più di natura comica, con un umorismo leggero che è un tema dominante, mentre le opere possono avere qualsiasi tema possibile, dalla commedia alla tragedia, dalla suspense al brivido.

• L’opera è una tradizione musicale molto più antica di quella musicale e le opere italiane e francesi sono popolari in tutto il mondo.

• Nell’opera, la musica è il driver della storia mentre è recitazione e dialoghi che guidano la storia in avanti in un musical.

Fonte: https://it.sawakinome.com

Andrea Virgili

Mi chiamo Andrea Virgili e sono un "amante del mondo musical". Nella vita faccio lo scenografo e lavoro con una compagnia amatoriale toscana. Mettiamo in scena commedie musicali e musical. Per me la musica non è solo lavoro ma una vera e propria passione, una ragione di vita.